Running through the rain

20140614-233839-85119158.jpg

Il training è ufficialmente iniziato e per non ritrovarmi in estrema difficoltà lungo il cammino di Santiago…ieri ho deciso di esagerare…
Quindi assieme alla mia amica di fatiche, mi sono addentrata in un percorso accidentato e periglioso…compreso di frana…
Per ora, solo 14 km e ad accompagnarci il sole.
Il ritorno è stato caratterizzato da pioggia incessante, la corsa è stata, quindi, istintiva!!!
Se Gilbran danzava sotto la pioggia, noi corravamo ridendo come matte…
Dunque test superato, anche le scarpe, elemento fondamentale della passeggiata…si sono dimostrate all’altezza della perturbazione. Erano fradice!!! Mancavano solo le ranocchie…
Lo zaino, per ora, è ancora nell’armadio, ma ben presto lo useremo per mettere alla prova anche il nostro rachide!!!
L’entusiasmo non manca, quello fa parte del DNA!!!
Gli incontri che si fanno lungo le passeggiate sono sempre sorprendenti…e perché no? può anche capitare di trovarsi a cantare con un artista busker una delle canzoni più tristi e bellissime della musica inglese contemporanea…skinny love!!
href=”https://lepetitmondedegiovi.files.wordpress.com/2014/06/20140615-003758-2278157.jpg”>20140615-003758-2278157.jpg
E solo chi ha mai corso sotto un temporale estivo può capire cosa si sente…perché esplode la libertà…e parte dal torace e si espande nello stomaco, polmoni e mente!!!
Quindi…anche se piove sempre…prova a correre…20140615-004204-2524302.jpg

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s