Sbagliare

Ci sono quei giorni in cui basta un niente per farmi mettere in dubbio tutto…ma tutto, me, te e tutto.

Ed oggi è un giorno di questi…

Perché mi serve avere sicurezza?

Perché gli chiedo conferme su cose che sono lontane?

E perché, infine, mi incupisco e sento la gola stretta in una morsa?

I vari perché non mi sono ancora noti!

Non ho trovato risposte razionali, non riesco ad analizzarmi in modo tale da trovarne.

Ora mi è facile, interrompo una comunicazione e non mi puoi vedere, anche se sai come sto! Ma quando sarai qui, dovremo crescere, tutti e due…beh io di sicuro.

Poi mi mancano le parole, anche se nella mia fantasia vorrei spedirti a quel paese urlandoti dietro “ma non capisci?”. Sbaglio.

Forse si, tu lo capisci…

Ma dovrei essere più leggera e capire che non può essere tutto rose e fiori…purtroppo la realtà non lo è ed i fottuti giorni no arrivano per tutti…

Casualmente l’allineamento planetario ha fatto si che fosse il giorno NO per entrambi…

Abbiamo paura…e sbagliamo