…l’Oggi

Dalla sub alla stroke alla ricerca della sertralina…un saluto alle colleghe…
In 5 min riassunto stringato dei miei 5 malati e a loro volta riassunto stringato dei malati di stroke…
Due chiacchiere…e poi??
E poi mi imbatto nella rivista Oggi…
Leggo l’oroscopo alla signora di cui l’oggi era di proprietà…
Ariete il suo segno…
In amore varrebbe la pena lasciare il certo per l’incerto, è ora di osare!!
E la fortuna? Vogliamo parlarne? Ebbene mercoledì sarà il giorno propizio!!
La signora, palesemente soddisfatta, guarda con fiducia le mie colleghe dicendo “mia mal l’oroscopo”!!!
Signora I love u!
Better things are coming non poteva che essere azzeccato (thanx E.R. Nachita Guapita)

Advertisements

Rob e i suoi valichi

Internazionale ed i suoi articoli non mi deludono mai…e anche il suo oroscopo…Rob mi piace così come le sue metafore mistiche, anche se non le capisco sempre…
Ecco quello di questa settimana:
Bilancia
Il mio ponte preferito è il Golden Gate. L’ho percorso centinaia di volte per attraversare la baia di San Francisco e non mi ha mai deluso. Sono sempre arrivato dall’altra parte senza problemi. Oltre a essere solido e robusto, mi affascina per la sua grandiosa bellezza. Qual è il tuo ponte preferito, Bilancia? Per qualche settimana ti consiglio di farne il tuo portafortuna e il tuo simbolo magico, perché nel prossimo capitolo della tua vita dovrai attraversare un grande valico. Pensare al tuo ponte come un faro illuminato ti darà la forza e il coraggio necessari per intraprendere quel viaggio.

Mi piace pensare al golden gate bridge e a San Francisco…con la sua Lombardian street, i cable cars ( sì dovrei visitarla…un giorno…)
È interessante l’idea di ponte come strumento di passaggio, non per niente amo tutte le città sul fiume…
Ehh Rob però ancora un altro valico?? Va bene che c’è il faro e finalmente vediamo la direzione da seguire…e la famosa luce…però che so…vedere una bella passeggiata pianeggiante? Una stradina in dolce discesa??? Troppo facile vero??
E va bene, ok, cerco di godermi il viaggio su questo ponticciolo…
E se dovessi sceglierne uno probabilmente sarei indecisa tra il ponte Alessandro III a Parigi e il ponte Vasco da Gama a Lisbona…
Ma visto che il primo è più corto e la Senna più stretta del Tago…sì vince Parigi!!!

20140605-142014-51614947.jpg